2017 BLANCPAIN GT ENDURANCE CUP R3 – PAUL RICARD

Il terzo round del Blancpain GT Series Endurance Cup si è tenuto al circuito di Paul Ricard nel sud della Francia. Per tutte le squadre che hanno preso parte al campionato, è una gara importante, nel tracciato dove l’anno prossimo ritornerà la Formula 1, ma è importante anche per gli eventi futuri del campionato, uno su tutti la 24 Ore di Spa.

Il team era preparato per una gara difficile, cosi tutti erano al massimo della concentrazione riuscendo quindi con il massimo impegno a ottenere un settimo posto nella griglia di partenza. La prima parte della gara ha richiesto l’ingresso in pista della Safety Car e la decisione di far rientrare Fisichella per cambiare gomme e far subentrare Cioci è stata una mossa azzeccata. Marco è stato autore di alcuni sorpassi spettacolari prima di consegnare la 488 GT a Calado. Mentre era alla guida l’inglese il terminale dell’accelleratore ha avuto un problema che ha portato alla fine della gara per il team Kaspersky Motorsport.

Un finale frustrante per questa 6 ore, stranamente in insolite condizioni di caldo.

Marco Cioci

” E’ veramente frustrante per l’intero team. Non abbiamo fatto nessun tipo di errore di guida. Purtroppo questo è il risultato oggi e l’unica cosa che possiamo fare è cercare di capire la cause dei vari problemi per non averne più.”

Marco Cioci
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *